Rituale (it)

Wands Up for Orlando: Rituale per la comunità pagana

Crea il tuo spazio sacro nel modo in cui sei solito farlo.

Chiedi ai tuoi amati defunti, antenati, spiriti, divinità, di benedire il rituale. Le Divinità più idonee per questo rituale sono La Llorona, Baubo, Dioniso ed Antinoo – tutte divinità [1]queer . Ma sentiti liber* di scegliere qualunque divinità con cui hai una relazione.

Versa una libagione in una coppetta ed offrila agli antenati queer.
Accendi una candela (se in gruppo, sarebbe meglio una per ogni partecipante).

Preghiera per i morti LGBTQ/Latin*.

Piangete con noi, oh spiriti.
Piangete con noi, oh divinità.
Piangete con noi, oh antenati queer.
Piangiamo I nostri cari defunti.
La gente Latin* queer è stata uccisa dall’odio.
Circondiamo la nostra amata comunità con l’amore.
Ci rialzeremo,
Saremo liberi.
Continueremo ad essere orgogliosi,
Continueremo ad essere visibili.
Ci circonderemo l’un l’altro con l’amore.
Voteremo le nostre mani all’impegno della costruzione,
della costruzione di un mondo dove è sicuro essere queer.
Così sia!

(o il modo che preferisci per concludere una preghiera)

Leggere i nomi dei morti:

Stanley Almodovar III, 23 anni
Amanda Alvear, 25 anni
Oscar A Aracena-Montero, 26 anni
Rodolfo Ayala-Ayala, 33 anni
Antonio Davon Brown, 29 anni
Darryl Roman Burt II, 29 anni
Angel L. Candelario-Padro, 28 anni
Juan Chevez-Martinez, 25 anni
Luis Daniel Conde, 39 anni
Cory James Connell, 21 anni
Tevin Eugene Crosby, 25 anni
Deonka Deidra Drayton, 32 anni
Simon Adrian Carrillo Fernandez, 31 anni
Leroy Valentin Fernandez, 25 anni
Mercedez Marisol Flores, 26 anni
Peter O. Gonzalez-Cruz, 22 anni
Juan Ramon Guerrero, 22 anni
Paul Terrell Henry, 41 anni
Frank Hernandez, 27 anni
Miguel Angel Honorato, 30 anni
Javier Jorge-Reyes, 40 anni
Jason Benjamin Josaphat, 19 anni
Eddie Jamoldroy Justice, 30 anni
Anthony Luis Laureanodisla, 25 anni
Christopher Andrew Leinonen, 32 anni
Alejandro Barrios Martinez, 21 anni
Brenda Lee Marquez McCool, 49 anni
Gilberto Ramon Silva Menendez, 25 anni
Kimberly Morris, 37 anni
Akyra Monet Murray, 18 anni
Luis Omar Ocasio-Capo, 20 anni
Geraldo A. Ortiz-Jimenez, 25 anni
Eric Ivan Ortiz-Rivera, 36 anni
Joel Rayon Paniagua, 32 anni
Jean Carlos Mendez Perez, 35 anni
Enrique L. Rios, Jr., 25 anni
Jean C. Nives Rodriguez, 27 anni
Xavier Emmanuel Serrano Rosado, 35 anni
Christopher Joseph Sanfeliz, 24 anni
Yilmary Rodriguez Solivan, 24 anni
Edward Sotomayor Jr., 34 anni
Shane Evan Tomlinson, 33 anni
Martin Benitez Torres, 33 anni
Jonathan Antonio Camuy Vega, 24 anni
Juan P. Rivera Velazquez, 37 anni
Luis S. Vielma, 22 anni
Franky Jimmy Dejesus Velazquez, 50 anni
Luis Daniel Wilson-Leon, 37 anni
Jerald Arthur Wright, 31 anni
 

Dichiarazione

“Il popolo Queer, spiriti e uomini, sta sorgendo.
Emergiamo dalle foreste,
ergiamo dagli oceani e
dalle crepe dell’asfalto.
Genderqueer[2], transgender, queer, gay, lesbiche, bisessuali, pansessuali, kinky[3],
pavoni gloriosi e luccicanti, che sorgete dall’oscurità, la rigenerante e sacra oscurità, verso la luce multicolore del giorno.
Divinità queer, Divinità genderqueer, Dei e Dee transgender.
Inari, la volpe sia dio che dea; Vertumnus, il mutevole e sempre cangiante;
Imbroglioni e guaritori, poeti e veggenti e sciamani.
Stiamo uscendo fuori dal silenzio,
fuori dai luoghi nascosti, abbiamo adesso il coraggio di essere,
e di lasciar risplendere la nostra luce gloriosa,
poiché siamo santi e dimoriamo tra i regni,
poiché siamo sognatori e artefici di possibilità.
Celebriamo e glorifichiamo le diverse forme della natura divina
in noi e l’uno nell’altro.
Proclamiamo l’amore, la bellezza e la creatività;
Onoriamo la fulgente e variegata molteplicità delle espressioni di genere, della sessualità, e del corpo umano.”

Offerte

Condividere una parte delle libagioni nella ciotola. Versarne una parte su un pezzo di terra sacro. Lasciarne una parte nella ciotola sull’altare per alcuni giorni.

Nastro bianco

Prendere un nastrino bianco e meditare sul fatto di non essere sol*, di avere una comunità umana e spirituale alle spalle che ci sostiene e protegge, senti di essere amat* e di amare ogni essere umano aldilà delle differenze. Percepire la forza che proviene dal valore dell’essere in relazione con altro. Rendere sacro il nastro nel modo in cui si è soliti farlo. Stringere il nastro attorno al polso (se in gruppo, sarebbe meglio se ognuno lo stringesse all’altro). Questo ci ricorderà di essere sempre connessi con la comunità.

Benedizione della coppa

Usare due coppe. Versare il vino da una coppa all’altra, dicendo:  

“Riempio d’amore la tua coppa”.

 

Altre preghiere:

Sage and starshine: Prayer for Orlando

UUA: Grieving Orlando

Sparky T Rabbit, Lament for the Queer Dead


Ulteriori lettureGods & Radicals: So you want to honor the Trans dead?


[1]Queer è una parola inglese usata come termine-ombrello per persone gay, lesbiche, bisessuali, asessuali, transessuali, transgender e/o intersessuati. Più nello specifico può essere usata da coloro che non si riconoscono in etichette di genere, di orientamento, di ruolo, etc .

[2] Termine ombrello per tutti coloro che non si riconoscono nel genere binario uomo-donna

[3] Descrive una gamma di pratiche sessuali non convenzionali (come il BDSM) opposte alle convenzioni sessuali della socialità normalizzata (cioè centrata su rigide norme)

Translation by Spiritus Silvae